Pallotta contestato anche a Cuba: “Rispetta le nostre bandiere, farci vincere è il tuo primo dovere”

James Pallotta ©Getty Images

James Pallotta contestato a Cuba. Striscione anche oltreoceano da parte dei tifosi della Roma che chiedono il rispetto delle bandiere.

STRISCIONE PALLOTTA – “Pallotta rispetta le nostre bandiere, farci vincere è il tuo primo dovere“. La contestazione dei tifosi della Roma non si ferma ma questa volta lo striscione è apparso a Cuba. Una tensione, quindi, che si è spostata anche oltreoceano.

Pallotta contestato anche a Cuba: “Rispetta le nostre bandiere, farci vincere è il tuo primo dovere”

@ Getty Images

CONTESTAZIONE PALLOTTA – Da Roma a Cuba: i tifosi della Roma si sono uniti nella contestazione a James Pallotta. E stasera all’Olimpico potrebbe succedere di tutto con i tifosi che saluteranno De Rossi ma allo stesso tempo si preparano a criticare duramente la società.