Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, Dzeko e Manolas i sacrifici per le plusvalenze

Calciomercato Roma, Dzeko e Manolas i sacrifici per le plusvalenze

manolas atletico madrid
Kostas Manolas @ Getty Images

Calciomercato Roma, per il rispetto dei limiti di bilancio servono 45 milioni di plusvalenze: oltre a Dzeko potrebbe partire Manolas.

Il prossimo direttore sportivo Gianluca Petrachi, di fatto già al lavoro per i giallorossi ma non ancora ufficializzato, ha il difficile compito di trovare entro fine giugno i 45 milioni di euro di plusvalenze che servono per fare quadrare i conti della Roma.

Una cessione molto probabile è quella di Dzeko: la settimana decisiva, come riporta la “Gazzetta dello Sport” dovrebbe essere la prossima, anche se Inter e Roma sono lontane dall’accordo. La Roma ne vuole 20, l’Inter non vorrebbe andare oltre i 12 e non c’è intesa nemmeno sulla contropartita. In ogni caso la cessione di Dzeko non basterà. Difficile fare plusvalenze con i vari Olsen, Nzonzi e Pastore – eredità di Monchi – andrà così sacrificato con ogni probabilità Manolas.

Sarri sblocca Manolas

Calciomercato Roma
Sarri @ Getty Images

Finora alla Roma non sono arrivate offerte per Manolas, che grazie a una clausola presente nel suo contratto potrebbe liberarsi con circa 36 milioni di euro. La situazione – come riporta l’edizione odierna del “Corriere dello Sport” – potrebbe però presto sbloccarsi con l’ufficializzazione di Sarri come nuovo allenatore della Juventus. Sarri è un estimatore del difensore greco, lo voleva già ai tempi del Napoli, e la società bianconera potrebbe subito accontentarlo. Gli elogi di Chiellini prima di Grecia-Italia sono un altro indizio di un futuro in bianconero per Manolas.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!