Ufficiale la rinuncia della Roma all’International Champions Cup. Al suo posto la Fiorentina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51
Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini ©Getty Images

NOTIZIE AS ROMA RINUNCIA INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP – La ‘non’ decisione dell’Uefa sul caso fair play finanziario in casa Milan e il TAS che potrebbe esprimersi ad agosto ha praticamente costretto la Roma alla rinuncia ufficiale alla partecipazione alla prossima International Champions Cup, confermando così i preliminari di Europa League tra poco più di un mese.

Fine giugno inizia la preparazione

La Roma si ritroverà a fine giugno, sotto la guida del neo tecnico Paulo Fonseca. “I giallorossi avrebbero dovuto giocare tre partite negli Stati Uniti quest’estate, l’ultima delle quali contro il Benfica, a New York, il 24 luglio”, recita la nota del club. “Molti giocatori rientreranno quindi a Trigoria a fine giugno, al fine preparare al meglio l’inizio della competizione europea”.

QUI IL COMUNICATO