Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Perugia-Roma, Fonseca: “Bene nel secondo tempo”. Su Dzeko e Zaniolo…

Perugia-Roma, Fonseca: “Bene nel secondo tempo”. Su Dzeko e Zaniolo…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:52
Fonseca @ Getty Images

PERUGIA-ROMA DICHIARAZIONI FONSECA – Il tecnico giallorosso Paulo Fonseca parla per la prima volta in conferenza stampa dopo quella di presentazione. Ecco le sue dichiarazioni dopo la vittoria per 3-1 contro il Perugia.

Su Zaniolo
Può ricoprire entrambi questi ruoli e vista l’assenza di Pastore, che oggi avrebbe giocato, abbiamo deciso di farlo giocare al posto di Under nel secondo tempo perché non poteva fare tutta la partita, ma lui può fare entrambi i ruoli.

Cosa chiede agli esterni di attacco? Abbiamo visto giocare a piedi invertiti gli esterni. A Trigoria ha visto le partite spostato e oggi al centro della panchina perché?
Per quanto riguarda la seconda domanda, perché a me piace vedere le partite da una parte isolata, specialmente all’inizio della stagione. Fa parte del nostro gioco vedere le ali con piede invertito, ci piace sviluppare il gioco per linee interne e giocando con ali con il piede opposto ci da qualche vantaggio.

Su Dzeko
E’ un nostro giocatore e posso dire che ha lavorato molto forte e bene. Non ho visto nessun segnale di anima e corpo come se non fosse qui con noi. Chiedo tanto da lui come da tutti i calciatori.

E’ soddisfatto del lavoro svolto finora?
E’ evidente che non sono totalmente soddisfatto. Siamo all’inizio di un processo, ci sono cose che vanno bene, altre meno. Oggi si è visto un atteggiamento molto aggressivo, nel primo tempo abbiamo non abbiamo saputo gestire bene la palla, la recuperavamo in fretta ma la perdevamo altrettanto velocemente. Nel secondo tempo ho visto una squadra più in linea rispetto a quello che io chiedo, scegliere il ritmo, cadenzare il ritmo di gioco. Ci sono molte cose da sistemare, ma ho visto un’apertura da parte dei giocatori, questo è positivo. Mancano tante cose, una squadra è un processo che non termina mai, mi piacerebbe stare qui tutta la sera per parlare di dettami di gioco, ma mi limito a dire che la mia squadra è più vicina a quella che ha giocato nel secondo tempo.

Sul difensore centrale e sul centravanti
E’ chiaro che ci manca un difensore centrale in questo momento, per quanto riguarda il centravanti, abbiamo Dzeko e Schick e la priorità va nel prendere il difensore.

Dove lo ha convinto di più Zaniolo, largo o centrale?
Come ho risposto prima, può ricoprire entrambi questi ruoli. Oggi pensavo di schierare come numero 10 Pastore ma ieri ha avuto un problemino. Deve migliorare la ricerca degli spazi, ma è positivo che un giocatore possa ricoprire più ruoli. A mio avviso può essere più numero 10 che un’alta, ma vedremo.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!