Calciomercato Roma, si complicano le piste Boga e Taison

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39
Fienga e Petrachi

CALCIOMERCATO ROMA IL PUNTO – Tante operazioni ancora da definire per il ds giallorosso Gianluca Petrachi. Quest’ultimo, una volta definite le uscite di Schick, Olsen e Defrel, reinvestirà i soldi entranti da queste tre cessioni (quasi tutte in prestito, alcune con obbligo) per il difensore centrale e l’esterno offensivo.

Il punto su Boga e Taison

BOGA – L’edizione online de ‘Il Romanista’, fa il punto sulle trattative del mercato capitolino. Quella con Boga resta in salita, per le alte richieste del Sassuolo, circa 15 milioni di euro, abbassabili con l’inserimento di contropartite, che però costringerebbe i neroverdi a ritornare sul mercato. Ma c’è anche il veto di De Zerbi sull’ex Chelsea, il quale ha posto l’incedibilità del ragazzo.

TAISON – Nonostante un messaggio di saluto sul proprio profilo Instagram, il 31enne brasiliano non convince appieno. Due sono i nodi da sciogliere: il costo del cartellino, non meno di 25 milioni di euro, e il fatto che Pallotta, viste le esperienze dello scorso anno (Pastore e Nzonzi), non intende spendere tanti soli per giocatori che hanno superato la soglia dei 30 anni.