Roma, Smalling: «Pronto per le prossime battaglie»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:37
Chris [email protected] Getty Images

A fine gara anche Chris Smalling si è concesso ai microfoni di Sky. Per il difensore inglese la sua “prima” con la maglia della Roma non è stata positiva, visto che è arrivata una sconfitta con l’Atalanta. Ma la prestazione del giocatore è stata convincente. Smalling ha analizzato la sconfitta e anche la sua condizione atletica, visto che nel finale di gara è stato afflittto da crampi.

«Nel primo tempo abbiamo avuto anche alcune occasioni senza sfruttarle. Nel secondo tempo quando gli spazi si sono allargati siamo andati più in difficoltà. Crampi nel finale? Nella prossima partita sarò più in forma, questa era la prima e avevo bisogno di adattarmi». Un Smalling che non guarda indietro ma già alla prossima partita, la trasferta di Lecce. «Il calcio italiano lo conoscevo, tutte le partite sono delle battaglie. E io sono pronto per la prossima».

«Sono molto contento dell’esordio in giallorosso, non del risultato della partita. Dobbiamo vincere le partite casalinghe – ha detto Smalling a Roma Tv – Voglio cercare di aiutare questa squadra. Ogni partita è difficile, una battaglia, e questo lo si è visto anche stasera. Purtroppo è andata così».