Statistiche Roma dura solo un tempo: ecco gli altri numeri riguardanti i giallorossi in vista della delicata trasferta di Lecce.

Fonseca @ Getty Images

Partenze a razzo, finale col fiatone. A parte la trasferta di Bologna in cui la Roma ha vinto grazie a un gol nei minuti di recupero di Dzeko, la squadra allenata da Fonseca – come riportato dall’edizione odierna del “Corriere dello Sport” – ha fatto registrare una preoccupante costante. La Roma è la squadra di Serie A che ha segnato più gol nei primi trenta minuti di partita, ben sei, ma allo stesso tempo è al primo posto nel numero di gol subiti nella ripresa, ben sette. Fonseca dovrà lavorare a questo aspetto e fin quando la forma fisica non permetterà di restare al top fino al novantesimo e oltre, dovrà magari trovare degli accorgimenti tattici per blindare la difesa.

Statistiche Roma, gli altri numeri in vista di Lecce

– La Roma ha perso solo due delle 30 sfide di Serie A contro il Lecce (20V, 8N), trovando una delle due sconfitte proprio nell’incrocio più recente, 2-4 nell’aprile 2012.

– La Roma è imbattuta da sei partite esterne di Serie A (2V, 4N): in questo parziale non ha mai subito più di un solo gol a partita (quattro reti subite).

– La Roma è la squadra che ha segnato più gol nei primi 30 minuti di gioco in questa Serie A (sei) – dall’altra parte nessuna ne ha incassati più del Lecce (quattro) nello stesso parziale di gara.

– La prossima sarà la 50ª presenza da capitano dal primo minuto per Alessandro Florenzi in tutte le competizioni con la maglia della Roma – il Lecce potrebbe diventare la 30ª squadra affrontata dall’esterno giallorosso nella massima serie.

(fonte statistiche: Eurosport)

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!