Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Florenzi a colloquio con Fonseca: sarà titolare in Borussia-Roma?

Florenzi a colloquio con Fonseca: sarà titolare in Borussia-Roma?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:01

Florenzi a colloquio con Fonseca: presto avrà una chance. Il capitano escluso nelle ultime quattro partite della Roma è pronto a rientrare.

Florenzi @ Getty Images

Quattro partite vissute principalmente in panchina non possono fare piacere a un capitano. Alessandro Florenzi sta però confermando tutto il suo amore per la Roma ed è sempre stato il primo a festeggiare i gol e a incitare i compagni, da capitano vero. Come riportato dal “Corriere dello Sport“, ieri c’è stato un chiarimento tra Florenzi e Fonseca. Nessuno scontro, toni pacati, e oggetto del discorso misterioso, nel senso che solo i diretti interessati sono a conoscenza delle loro parole. Facile però immaginare come Fonseca abbia confermato la sua fiducia nel capitano e fatto comprendere i motivi delle recenti esclusioni.

Florenzi, chiarimento con Fonseca

Nelle ultime partite la Roma ha trovato finalmente quell’equilibrio difensivo che l’allenatore stentava a trovare a inizio stagione. I risultati nonostante l’emergenza per i numerosi infortuni sono stati ottimi e Fonseca non se l’è sentita di cambiare proprio ora. E così il capitano dovrà aspettare il suo turno e ritrovare nel frattempo la forma migliore per tornare a essere un’arma in più per la Roma.

Già contro il Borussia Moenchengladbach in Europa League potrebbe tornare a giocare, chissà da titolare. Ha una grande voglia di rifarsi dopo l’errore degli ultimi minuti della partita contro i tedeschi, il 2-0 fallito a tu per tu con il portiere avversario che ha privato la Roma dei tre punti. Non è certo colpa di Florenzi se l’arbitro Collum ha poi inventato un calcio di rigore in favore del Borussia Moenchengladbach per un fallo di mano di Smalling che ha visto solo lui, eppure nell’ultimo periodo quel pareggio è stato l’unico mezzo passo falso della Roma.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!