Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, per Fonseca è tempo di gestire i due assi giallorossi

Roma, per Fonseca è tempo di gestire i due assi giallorossi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:17
Dzeko e Kolarov @ Getty Images

Kolarov e Dzeko sono due tra i giocatori più importanti della Roma di Paulo Fonseca. Elementi che ormai hanno superato da tempo i trent’anni ma che sono insostituibili nella squadra giallorossa non solo per la loro importanza in chiave tattica, ma anche per il carisma e la sicurezza che riescono a infondere nei loro compagni più giovani.

Non è un caso che Fonseca a loro due rinunci raramente, se non quando obbligato dalle circostanze (squalifiche o infortuni). Quest’anno sia Kolarov che Dzeko hanno superato abbondantemente i mille minuti giocati, tra serie A e campionato. Anche perché la Roma, come sappiamo, ha dovuto fare i conti con l’emergenza infortuni che ha falcidiato la rosa a disposizione del tecnico portoghese.

Adesso però l’emergenza è rientrata e si ricomincia a vedere l’abbondanza di scelte che c’è in un organico chiamato a impegnarsi su più fronti. E per questo motivo Fonseca ha iniziato a risparmiare un po’ di minuti ai suoi due campioni. In Basaksehir-Roma, a risultato quasi acquisito, Kolarov ha lasciato il posto a Spinazzola e Dzeko a Mkhitaryan. Giusto far tirare il fiato a questi due elementi, giusto risparmiargli qualche minuto e conceder loro il meritato riposo.

Se finora abbiamo elogiato Fonseca come stratega tattico, dobbiamo fare altrettanto parlando di lui come un perfetto gestore delle risorse umane che ha a disposizioni. Anche perché in questa Roma c’è bisogno di tutti e spazio per tutti. Kolarov e Dzeko sono però giocatori “rari” per talento e temperamento e per questo motivo è giusto preservarli nel migliore dei modi.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!