Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio La Serie A si trasforma e il modello Premier si avvicina

La Serie A si trasforma e il modello Premier si avvicina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30
Dan Friedkin (a sinistra) @ Getty Images

La trasformazione della Serie A per contrastare il predominio della Juventus. E l’arrivo degli americani facilita il processo.

ROMA – Una trasformazione della Serie A stile premier per contrastare il dominio della Juventus? E’ questo, secondo il Corriere dello Sport, il nuovo piano di molte squadre che sono pronte ad essere cedute a imprenditori americani per arricchire ancora di più il nostro campionato. Da Commisso a Friedkin, sono molti gli statunitensi che hanno deciso di investire su club italiani ed ora l’egemonia economica (e di successi) dei bianconeri rischia di essere annullata.

LEGGI ANCHE —> FONSECA CONTRO GLI ARBITRI

Pagina di storia in casa Roma

Il lungo articolo mette in evidenza anche la pagina di storia scritta dalla Roma. Per la prima volta, infatti, è avvenuto un passaggio di consegne da americano ad un connazionale. Un evento a conferma di quanto potrebbe succedere nei prossimi mesi nel campionato italiano con la Premier che si prepara a bussare alle porte della Serie A.

Il piano anti-Juve

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Milan, Inter, Roma, Fiorentina e Bologna vogliono modernizzare il modello di Serie A e renderlo più internazionale, con più squadre in vetta, distribuendo i diritti tv in modo più equo. La Juve non è d’accordo ma gli analisti di uno studio a Park Avenue, che hanno studiato il modello Premier andando a Londra, ritengono che converrebbe anche ai bianconeri: i loro ricavi netti sono più bassi persino rispetto a Newcastle e West Ham. All’estero un campionato in cui una squadra ha in mano tutto non attira nessuno. Il potere annoia. E anche le polemiche arbitrali allontanano.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!