Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, senza Champions League addio Smalling

Calciomercato Roma, senza Champions League addio Smalling

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:57

Calciomercato Roma, senza Champions League addio Smalling. Tottenham, Everton e Juventus pronte a entrare in corsa per il difensore.

Calciomercato Roma
Smalling @ Getty Images

La sconfitta contro l’Atalanta rende la qualificazione alla prossima Champions League sempre più lontana. E in caso di secondo anno consecutivo senza partecipare al torneo europeo più prestigioso, anche con il passaggio di proprietà un ridimensionamento sarebbe inevitabile. Ecco perché l’acquisto a titolo definitivo di Smalling diventerebbe sempre più difficile. Il Manchester United non fa sconti, per il suo cartellino serve una cifra intorno ai 20 milioni di euro. E se Smalling resterebbe volentieri a Roma, forse anche in caso di mancata qualificazione alla Champions League, la società ci penserebbe due volte prima di investire una tale somma per un calciatori di 30 anni.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, il Bologna sogna Kolarov

gianluca petrachi
Gianluca Petrachi @Getty Images

Calciomercato Roma: Tottenham, Everton e Juventus su Smalling

Come riporta il “Corriere dello Sport“, le squadre che prenderebbero al volo l’occasione non mancano. L’Everton allenato da Ancelotti e il Tottenham di Mourinho sono interessati al giocatore e hanno già avuto dei contatti con il Manchester United e con il suo agente. Non solo, sarebbero disposti a garantirgli uno stipendio più alto rispetto a quello che avrebbe in mente di offrire la Roma in caso di qualificazione alla prossima Champions League. I venti milioni di euro del cartellino inoltre non sarebbero un problema per le due squadre di Premier League. Occhio pure alla Juventus, che ha già mandato a visionare più di una volta il calciatore nel corso di questa stagione.

LEGGI ANCHE >>> De Rossi allenatore della Roma? I bookmakers ci credono

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!