Roma-Lecce, probabili formazioni: le scelte di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:01

Archiviata la partita d’andata contro il Gent di Europa League, l’attenzione torna a spostarsi sul campionato di serie A. Domenica 23 febbraio alle ore 18 c’è Roma-Lecce

Formazioni Roma-Lecce
@ Getty Images

Una partita da non prendere assolutamente sottogamba. Perché la Roma non sta vivendo un momento brillante e rischia di essere un po’ distratta dal ritorno in Belgio in programma già questo giovedì. E poi perché il Lecce di Fabio Liverani, che invece è in salute, appena un paio di settimane fa è andato a vincere al San Paolo di Napoli. E in trasferta riesce sempre ad esprimere tutto il suo potenziale.

Poche certezze nella formazione

Paulo Fonseca deve come al solito fare i conti con gli infortunati. Fuori Zaniolo, Zappacosta, Diawara e Pastore, oltre al secondo portiere Mirante. Saranno da valutare le condizioni di Cetin, mentre rispetto all’Europa League ci sarà Bruno Peres. Il tecnico deve capire chi sta meglio e far scendere in campo i migliori, anche guardando all’impegno decisivo di Europa League. Possibile dunque un po’ di turnover, specie sulla trequarti.

Le possibili scelte di Fonseca

A destra in difesa dovrebbe rivedersi Bruno Peres, tanto più che in Europa non è utilizzabile. A sinistra solito ballottaggio Kolarov-Spinazzola, al centro dovrebbe tornare Mancini. In mediana ancora Cristante con Veretout, dunque. Dzeko sicuro del posto, i veri punti interrogativi sono sulla trequarti. Pellegrini non sta brillando: gli sarà concesso un turno di riposo oppure no? Kluivert dovrebbe giocare stavolta dall’inizio insieme a Perez, fresco del primo gol in giallorosso.

Le probabili formazioni di Roma-Lecce

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Bruno Peres, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Carles Perez, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.
Lecce (4-3-2-1): Vigorito; Donati, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer, Deiola, Barak; Mancosu, Shakhov; Lapadula.