Friedkin pronto al decollo. Roma, in arrivo il brindisi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21
0
1

CESSIONE AS ROMA FRIEDKIN – Sembra essere tutto apparecchiato, o quasi del tutto, per l’approdo di Dan Friedkin in Italia. Il miliardario statunitense è pronto al decollo come riportato dall’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’. Entro venerdì la fine della due diligence, ma negli Usa potrebbe arrivare subito pure la firma del preliminare. Per il decollo potrebbe anche preparare uno dei suoi Spitfire (nell’hangar personale ne ha 4-5).

Sforzi e forcing finale

Dopo più di 4 mesi di sforzi da entrambe le parti, con tutti gli addetti ai lavori sempre concentrati a leggere ogni singolo dettaglio dei contratti pronti da tempo. Oramai però ci siamo, il passaggio di consegne da James Pallotta (e soci) all’imprenditore texano è praticamente dietro l’angolo.

Ecco il 24esimo presidente della Roma

Come riportato dalla rosea di oggi in edicola, Dan Friedkin sta per diventare di fatto il 24° presidente giallorosso (considerando anche Flora Viola e la doppia presidenza di Renato Sacerdoti). Tutta la prassi burocratica potrebbe concludersi già entro venerdì prossimo, con l’atto finale che sarà la firma del contratto preliminare (detto ‘signing’). Tra la firma del preliminare e il closing vero e proprio, la speranza è che si chiuda tutto entro due mesi, anche perché la Roma dovrà progettare il proprio di futuro, dirigenti, calciatore e allenatore annessi e connessi.

Patrimonio Friedkin

Dan Friedkin ad oggi è accreditato da Forbes di un patrimonio di 4,2 miliardi di dollari, e ricopre il 187esimo posto nella Forbes 400, la classifica degli americani più ricchi, e il 504esimo nella classifica dei miliardari nel mondo.