Roma, sospesi gli allenamenti fino a data da destinarsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

Roma, sospesi gli allenamenti fino a data da destinarsi. La decisione del club giallorosso in seguito all’emergenza coronavirus.

Fonseca @ Getty Images

La Roma ha recepito al volo i dubbi dell’Associazione Calciatori sulla ripresa degli allenamenti. Ieri l’Aic in un comunicato era stata abbastanza dura: «Denunciamo la paradossale situazione che si sta verificando: nonostante l’intervento del Presidente del Consiglio, che ha adottato misure urgenti fino al 25 marzo, ci rattrista registrare un comportamento scriteriato di alcuni club, che si ostinano a convocare gli atleti in piccoli gruppi per il controllo della temperatura. Esprimiamo una forte preoccupazione circa la tutela della salute dei tesserati, qualora si tornasse al lavoro. Consigliamo di non riprendere l’attività fino al miglioramento dell’emergenza».

E così stamattina è arrivata la notizia della sospensione degli allenamenti fino a data da destinarsi. Annullata così la ripresa che era fissata per mercoledì alle 11:00.

Pastore @ Getty Images

Roma, per gli infortunati sedute di fisioterapia video-assistite

I calciatori seguiranno programmi personalizzati a casa, sia sul piano atletico sia su quello del regime alimentare. Gli infortunati invece svolgeranno sedute di fisioterapia video-assistite.

Ora ci sarà da vedere cosa faranno le altre squadre. Alcune sono state costrette proprio dal coronavirus a interrompere gli allenamenti.