Calciomercato Roma, un rinnovo in vista in difesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

In questo momento nel quale la serie A è ferma a causa dell’emergenza Coronavirus si continua soprattutto a programmare il futuro. In campo purtroppo non si sa se e quando si potrà tornare, per cui per il momento tutti i club sono impegnati a pianificare quel che sarà.

Mertens
@Getty Images Roma bandiera

In casa ci sarà da risolvere il nodo legato al terzino destro, ruolo che in questo campionato non è riuscito a trovare un padrone. Su quella zolla di campo si sono alternati tanti elementi. Da Florenzi – poi passato al Valencia – a Santon, dall’adattato Spinazzola al rigenerato Bruno Peres. Senza dimenticare Zappacosta, che purtroppo si è dovuto arrendere ad un serio infortunio e che ha giocato solo per pochissimi minuti nell’esordio contro il Genoa.

LEGGI ANCHE –>>Roma in prima linea contro il Covid-19, bel gesto dei calciatori

Arriveranno nella prossima stagione nuovi giocatori o si punterà su quelli che Paulo Fonseca ha già in gruppo? Questo sembra difficile da dire. Di sicuro però c’è un giocatore che è pronto a rinnovare il contratto e che dunque dovrebbe avere un futuro assicurato nella capitale.

Parliamo di Davide Santon, che del resto – come ricorda anche Il Corriere dello Sport – è il terzino destro che ha giocato di più quest’anno. Per lui 20 presenze tra campionato, Europa League e Coppa Italia. La Roma è pronta ad allungargli l’accordo fino al 2024, considerandolo un giocatore importante per la sua rosa. E’ un difensore che ha fisico e gamba, può essere utilizzato in più ruolo e – cosa non indifferente – ha un ingaggio che rientra nei parametri societari.

Il giocatore guadagna 1,4 milioni netti più bonus per ogni stagione fino al 2022 e potrebbe allungare di altri due anni, magari con una piccola riduzione. Santon, dal canto suo, sa benissimo di non essere un titolare fisso. Ma da grande professionista si è fatto sempre trovare pronto quando è stato chiamato in causa.