Cessione AS Roma, Friedkin propone di acquistare il 51%: Pallotta dice no

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:35
pallotta lotito
Pallotta e Lotito ©Getty Images

CESSIONE AS ROMA FRIEDKIN OFFERTA PALLOTTA – In questo momento non ci sono molte novità sul fronte cessione societario del club capitolino. Se fino a qualche settimana fa mancavano solamente alcuni dettagli per il passaggio di proprietà da James Pallotta a Dan Friedkin, adesso il cambio e la trattativa è in stand-by. Ieri vi avevamo riportato di come l’attuale presidente sia in attesa di mosse dell’eventuale acquirente, ma nella giornata di oggi è circolato un piccolo retrosena.

Retroscena Friedkin, la proposta

Secondo quanto riportato dall’agenzia ‘Adnkronos‘, il magnate texano è ancora intenzionato ad acquistare la AS Roma, ma visto il momento potrebbe inizialmente entrale gradualmente. La richiesta è stata infatti di acquistare il 51% delle quote societarie, ma è arrivata la pronta risposta di Pallotta: un secco ‘no’. L’unica strada percorribile ora è  che l’affare verrà rivisto dal punto di vista economico, soprattutto dopo che Pallotta avrà concluso l’aumento di capitale.