Calciomercato Roma, Schick vuole rimanere al Lipsia che però chiede lo sconto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37
patrick schick
@getty images

CALCIOMERCATO ROMA RISCATTO SCHICK LIPSIA – Quasi impossibile rivedere Patrick Schick nella capitale dopo l’ottima stagione che sta disputando in Bundesliga al RasenBallsport Lipsia. La trattativa tra il club tedesco e quello capitolino però è tutt’altro che semplice. L’accordo siglato la scorsa estate prevede un diritto di riscatto fissato a 29 milioni di euro in caso di qualificazione alla Champions.

Schick, il Lipsia cerca lo sconto

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, l’attaccante ceco non ha nessuna intenzione di muoversi dalla Germania e dal Lipsia, ma è quest’ultimo a non voler spendere i 29 milioni di euro dell’accordo, fermandosì a 20. A queste cifre l’affare non si farà e la Roma potrà poi vendere il centravanti altrove, ad esempio in Premier League dove gli estimatori non mancano.

Futuro Schick, le ultime

Le basi per la cessione ci sono, la volontà del calciatore ma anche quella della Roma di non voler ottenere una minusvalenza per un giocatore che fino a qualche mese fa sembrava irriconoscibile da quello comprato per 42 milioni di euro dalla Sampdoria. Dovrà essere trovata una soluzione in queste settimane per il futuro di Patrick Schick.