Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, bilancio in rosso di quasi 87 milioni di euro

Roma, bilancio in rosso di quasi 87 milioni di euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Non sarà un periodo facile per i club calcistici, che a causa dell’emergenza Coronavirus devono rinunciare a delle entrate e per questo motivo dovranno rivedere i propri bilanci. Ieri la Roma ha pubblicato la semestrale che ha confermato che il rosso sia di 86,97 milioni di euro, del resto la stessa somma che era già stata resa nota lo scorso 28 febbraio.

@ Getty Images

La novità riguarda però il considerevole risparmio che ci sarà nei mesi avvenire grazie – come ricorda La Gazzetta dello Sport – al taglio di quattro mensilità degli stipendi di giocatori e staff tecnico. Per una somma che si stima essere di circa trenta milioni di euro lordi. Ad ogni modo il bilancio di giugno dovrebbe chiudersi con un passivo di 110 milioni circa.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, Fonseca vuole un nuovo terzino destro

Bilancio Roma: pesa la mancata partecipazione alla Champions

Il peggioramento dei conti rispetto al bilancio dell’anno precedente è dovuto soprattutto alla mancata partecipazione alla Champions League (con incassi relativi sia al botteghino che per quanto riguarda i diritti televisivi) e i mancati incassi relativi alla fine del contratto di sponsorizzazione con Betway in seguito al Decreto Dignità.

Adesso però si attende di capire anche cosa succederà a breve. La Roma è uno dei club che ha sottolineato la volontà di tornare a giocare al più presto, non appena sarà possibile. Perché è chiaro che se il campionato non dovesse ripartire potrebbero esserci altre perdite. Quelle relative al botteghino sono ormai scontate, visto che si giocherebbe a porte chiuse. Ma c’è il rischio anche di perdere l’ultima tranche dei diritti tv e gli sponsor del match-day.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!