Calciomercato Roma, cresce il feeling con Raiola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:25

Come sarà il calciomercato della Roma? Probabilmente come quello di tutte le altre squadre non solo della serie A, ma del mondo. L’emergenza Coronavirus non ha reso certo la vita facile in questi mesi, le casse dei club sono quasi vuote e dunque non ci aspettiamo grandissimi colpi.

Calciomercato Roma
Gianluca Petrachi ©Getty Images

Per rinforzare le proprie rose in ottica futura ci sono due soluzioni prioritarie, gli scambi e la lista degli svincolati da tenere d’occhio. Il direttore Petrachi è atteso da mesi di duro lavoro, visto che c’è anche un bilancio da sistemare. Per questo motivo non bisognerà sorprendersi più di tanto se arriverà qualche cessione dolorosa.

Il nome più caldo sulla lista dei partenti rimane quello di Cengiz Under. Il turco non si è ben integrato negli schemi di Fonseca e potrebbe partire. Il suo talento non si discute, ma con la sua cessione la Roma potrebbe mettere a segno anche una importante plusvalenza. Stesso discorso che vale pure per Kluivert, altro giocatore che però Fonseca stima tantissimo e che a 21 anni sarebbe un patrimonio da preservare.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, sarà un’estate di scambi

Calciomercato Roma: il feeling con Raiola

Nell’edizione odierna Il Messaggero sottolinea come il calciomercato della Roma passerà inevitabilmente dalle mani di Mino Raiola. Che è agente di diversi giocatori che interessano ai giallorossi, primo tra tutti Mkhitaryan. Ci sarà da convincere l’Arsenal a cederlo ad un prezzo ragionevole e pare che si sia sulla buona strada.

E poi Raiola è anche l’agente di altri due obiettivi dei giallorossi. Il primo è Jack Bonaventura, che a breve sarà libero dopo l’esperienza con il Milan. Un centrocampista che sa coprire molti ruoli e che la Roma sta seguendo con interesse. Il secondo è l’attaccante Moise Kean, giovane talento che piace ai giallorossi. La Roma, sotto la regia di Raiola, potrebbe tentare di prenderlo in prestito dall’Everton, che a sua volta dopo la bravata durante il lockdown pare intenzionato a fargli cambiare aria.