La Roma riparte: ecco come sarà organizzata Trigoria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:24

Il calcio prova a rimettersi in moto dopo due mesi di stop. In attesa di capire se e quando potrà riprendere il campionato di serie A, i calciatori proseguono ad allenarsi individualmente. Dopo aver lavorato da soli a casa per tenersi in forma, adesso torneranno a respirare il profumo dell’erba del terreno di gioco. Alcuni centri sportivi hanno già aperto le porte e i club hanno iniziato ad effettuare i primi test.

trigoria allenamento roma
@getty images

Anche la Roma si prepara alla ripartenza e Sportmediaset descrive sottolinea le modalità con le quali Dzeko e compagni si ritroveranno. Non tutti insieme, ovviamente, perché c’è bisogno di rispettare il distanziamento sociale. I giocatori giallorossi questa mattina arriveranno a Trigoria in diverse fasce orarie, in modo che ci siano più turni di lavoro e sia dunque più facile gestirne la presenza.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, il punto reparto per reparto

Roma, per la ripresa controlli e organizzazione

Ad ogni calciatore in arrivo sarà misurata la temperatura corporea, quindi ognuno avrà una propria stanza personale a Trigoria. Stanza che sostituirà momentaneamente il “vecchio” spogliatoio, perché ognuno dovrà non solo cambiarsi dentro la stessa, quanto farvi ritorno alla fine dell’allenamento per fare la doccia e tornare a casa.

Anche in campo i giocatori scenderanno in campo da soli e distribuiti su più campi, evitando ogni tipo di possibile assembramento. Lavoro solitario con la speranza che presto possa diventare di gruppo. Nel frattempo questo è un piccolo passo verso la normalità.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, sarà un’estate di scambi