Ufficiale, cancellato il campionato in Cipro. Non ci sono retrocessioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27
cipro
Carrasco @ Getty Images

ANNULLATO CAMPIONATO CIPRO – E’ stato ufficialmente cancellata la stagione calcistica in Cipro, non assegnando il titolo a nessuno. La Federcalcio ha annunciato sul proprio sito che non è stato trovato un accordo tra la lega e il Governo, tanto da arrivare ad una decisione definitiva.

La situazione è, dunque, molto simile in Italia. La competizione è stata cancellata perché erano stati richiesti i 14 giorni di quarantena a tutta la squadra in caso di positività di uno o più individui facenti parte dello staff, pertanto si è arrivati a tale decisione.

No retrocessioni

È stato deciso che nessuna squadra sarà retrocessa e che il campionato, dalla prossima stagione passerà da 12 a 14 partecipanti, che torneranno poi a 12 dal 2021-22 con ben 4 retrocessioni e 2 promozioni.

Chi va in Europa

  • Omonia Nicosia alle fasi di qualificazione della Champions League
  • Anorthosis e APOEL alle fasi di qualificazione della Europa League

QUI IL COMUNICATO UFFICIALE