Calciomercato Roma, si stringe per tre futuri svincolati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:37

Il prossimo calciomercato Roma non si preannuncia affatto semplice per il direttore sportivo Gianluca Petrachi, che dovrà fare i conti con un budget limitato e con la necessità di far cassa con alcune cessioni. Sulla lista dei partenti ci sono infatti dei giocatori che potrebbero garantire delle importanti plusvalenze oppure altri elementi i cui ingaggi pesano parecchio sulle casse del club.

@ Getty Images

Per quanto riguarda gli arrivi invece si continua a guardare con grande attenzione la lista dei futuri svincolati. Del resto mai come in questo 2020 ci sono delle occasioni da poter volo per rinforzare la propria spendere nemmeno un euro per il cartellino.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, Kolarov e gli intrecci con il Bologna

Come riporta la Gazzetta dello Sport sono tre i possibile svincolati che il club giallorosso starebbe seguendo per regalare delle pedine importanti al tecnico Fonseca in vista della prossima stagione. Il primo di questi è indubbiamente l’attaccante esterno Pedro, che ormai il direttore sportivo Petrachi ha messo nel mirino da tempo. Giocatore di chiara fama internazionale e di provata esperienza, ha vinto tutto con il Barcellona e adesso dopo l’esperienza con il Chelsea aspetta un’offerta importante per ripartire. A far concorrenza da Roma per il giocatore sono i qatarioti dell’Al-Sadd, che sono allenati dall’ex compagno di squadra al Barcellona Xavi.

I buoni rapporti con il suo procuratore Mino Raiola potrebbero essere invece determinanti per portare Jack Bonaventura alla Roma. Il calciatore si libera dal Milan a breve ed è pronto ad una nuova avventura. Centrocampista polivalente, potrebbe essere un ottimo colpo a parametro zero. Anche se bisogna stare attenti alla concorrenza, soprattutto di Torino e Atalanta. L’ultimo possibile colpo della lista degli svincolati riguarda invece la difesa. Con Smalling ormai dalla capitale, visto che il Manchester United non vuole fare sconti, nel mirino dei giallorossi c’è Jan Vertonghen, 33enne che a breve lascerà il Tottenham. Ostacoli per arrivare a lui sono l’alto ingaggio percepito e soprattutto una folta concorrenza tra cui quella dell’Inter.