Calciomercato Roma, doppia mossa per l’attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Una delle priorità del prossimo calciomercato Roma sarà inevitabilmente la ricerca di una punta. Che sia una alternativa a Dzeko oppure un possibile compagno di reparto, è innegabile che i giallorossi dovranno muoversi con grande rapidità per trovare l’uomo ch prenderà il posto di Kalinic, destinato a tornare all’Atletico Madrid.

patrick schick
@getty images

Il rendimento del croato non è stato all’altezza delle aspettative e per questo motivo la Roma inizierà a guardare altrove. Si era anche ipotizzato un possibile ritorno di Schick dal Lipsia, ma il Corriere dello Sport sottolinea come l’attaccante della Repubblica Ceca molto probabilmente resterà in Germania.

La Roma avrebbe infatti deciso di dire sì alla richiesta di sconto fatta dal Lipsia per il giocatore, che finora ha segnato 7 gol in 16 partite. L’accordo prevedeva la possibilità per il club tedesco di poter riscattare l’attaccante a 28 milioni di euro, 29 in caso (molto probabile) di qualificazione alla Champions League. Poi è arrivata la pandemia a scombussolare la vita di tutti e le casse delle aziende, club calcistici compresi.


LEGGI ANCHE –>> Cessione Roma, contatto tra Friedkin e Pallotta

Per questo motivo l’accordo potrebbe arrivare sulla base dei 25 milioni di euro. Un piccolo sconto che permetterebbe alla Roma di mettere in cassa un bel gruzzoletto e di realizzare anche una plusvalenza.

Calciomercato Roma: occhi su Kean

In avanti dunque si cercherà un’altra pedina e gli occhi sono tutti puntati su Moise Kean. L’Everton di Ancelotti non ha intenzione di svenderlo, ma la Roma potrebbe puntare ad un prestito con diritto di riscatto attorno ai 20 milioni alla fine della prossima stagione. I Toffees sembrano propensi a fare l’affare e il giocatore felice di approdare in giallorosso, dove ritroverebbe l’amico Zaniolo.