Roma, via al lavoro in gruppo: Fonseca ha due indisponibili

0
1

E’ tempo di fare davvero sul serio per la Roma di Paulo Fonseca, che è pronta ad allenarsi in gruppo per farsi trovare pronta per la ripresa del campionato di serie A. Ormai c’è grande ottimismo riguardo al fatto che si possa tornare il campo. Il 13 o il 20 giugno, come ha sottolineato ieri il ministro dello Sport Spadafora.

Roma
Paulo Fonseca (Getty Images)

Certo che però bisognerà utilizzare tutte le cautele del caso, per cui anche in allenamento sarà mantenuto il rispetto del distanziamento sociale e verranno prese tutte le precauzioni del caso. Come scrive La Gazzetta dello Sport i calciatori potranno mangiare anche insieme a mensa, ma sempre distanziati tra loro di almeno un metro. La doccia si farà nella propria stanza singola.

LEGGI ANCHE ->>Calciomercato Roma, le ultime sul futuro di Cetin

Allenamenti Roma: due indisponibili

L’allenatore portoghese avrà di fatto l’intera rosa a disposizione eccetto due elementi. Il primo è Zaniolo, che sta recuperando ma che ovviamente deve proseguire nl suo recupero senza forzare i ritmi. Il secondo è Pau Lopez, alle prese con la microfrattura al polso. Dovrebbe rientrare nel giro di due settimane.

Roma, Fonseca cambia modulo?

C’è molta curiosità per vedere all’opera la Roma in gruppo anche per capire se ci sarà la possibilità di vedere una formazione diversa in campo alla ripresa. Nelle ultime settimane si è parlato infatti molto di una possibile difesa a tre, schema sul quale Fonseca potrebbe puntare per il futuro. Più facile però che questa opzione venga sperimentata nel prossimo pre-campionato, in questo sprint finale la Roma deve viaggiare più forte possibile per riuscire magari a prendersi il quarto posto.