Lega Serie A, decise le date per il prossimo calciomercato

0
1

Nel corso della riunione della Lega di Serie A sono state stabilite in via ufficiosa le date della prossima sessione di calciomercato.

Serie A
Gianluca Petrachi e Fabrizio Corsi @ Getty Images

Quella di oggi è stata una riunione molto importante per la Lega di Serie A. Alcune decisioni sono ufficiali, altre ufficiose. C’è tanto lavoro da fare, anche a livello burocratico. Lo stop forzato per l’emergenza coronavirus ha scombussolato tutti i piani.

Una decisione ufficiali è stata presa. La Lega di Serie A ha infatti deciso di riprendere il campionato a partire dai recuperi delle partite della venticinquesima giornata il 20 e 21 giugno: Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari, Inter-Sampdoria e Torino-Parma. Confermate le date della Coppa Italia: 13 e 14 giugno il ritorno delle semifinali, il 17 la finale.

Nei prossimi giorni verrà stabilita la data precisa di ciascuna partita. Il campionato – se tutto filerà liscio – dovrebbe concludersi nel weekend dell’1 e 2 agosto.

E la Roma godrà così di qualche giorno aggiuntivo di preparazione rispetto ad Atalanta, Sassuolo, Verona, Cagliari, Inter, Sampdoria, Torino, Parma, Napoli, Milan e Juventus. Il ritorno in campo dei giallorossi è infatti fissato per il 23 giugno.

LEGGI ANCHE –>>Roma, la nuova maglia utilizzata già in questo campionato?

Serie A, le date del calciomercato

Oltre che delle date di campionato e Coppa Italia, nella riunione di Lega si è discusso anche della prossima sessione di calciomercato. Secondo quanto riportato da Sky Sport, dovrebbe iniziare ufficialmente il via primo settembre e terminare il 5 ottobre. Già al mese di luglio però tutti i club italiani avranno la possibilità di sottoscrivere contratti preliminari con i calciatori. Questa decisione è stata presa per evitare di favorire i club di Ligue 1 e Bundeesliga che invece rispetteranno le consuete date del calciomercato estivo iniziando dal mese di luglio.