Roma, Pallotta rompe il silenzio: il suo messaggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

«Non potrei essere più felice di Fonseca». Sono parole molto chiare quelle del presidente della Roma James Pallotta riguardo l’attuale tecnico giallorosso, che ha appena compiuto un anno sulla panchina della squadra della capitale.

Roma
Il presidente della Roma James Pallotta (Getty Images)

Il patron giallorosso ha rilasciato una intervista al sito ufficiale del club nel quale ha parlato proprio di Paulo Fonseca, l’uomo che è stato scelto nel 2019 per guidare la squadra e che per ora è in linea con le aspettative. Nel finale di campionato, che ripartirà a breve, si tenterà l’assalto al quarto posto attualmente nelle mani dell’Atalanta.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, c’è anche l’Inter su Lorenzo Pellegrini

Pallotta parla di Fonseca

«La Roma sarà molto fortunata se Paulo rimarrà al vlub per tanto tempo. È incredibilmente intelligente, ha un approccio davvero evoluto al calcio che predilige, piace a tutti e ha dimostrato tanta maturità. Non dimentichiamoci che, nonostante in questa settimana cada il primo anniversario dalla sua firma, non è ancora riuscito a vivere un’intera stagione con noi. Si è trasferito in un nuovo paese, ha imparato una nuova lingua e si è preso la responsabilità di un club in un campionato nuovo e difficile, facendolo senza problemi» ha detto ancora il presidente della Roma Pallotta.

Che ama in particolar modo un aspetto del suo allenatore. «Non credo di averlo mai sentito inventare una scusa. Non cerca giustificazioni quando le cose vanno male o non si mettono come sperava. Affronta le battute d’arresto, i problemi e le tribolazioni che comportano allenare la Roma con una maturità intellettuale secondo me rara nel calcio. L’approccio che adotta sempre è chiedere a se stesso e agli altri “come possiamo risolvere questo problema?» ha concluso.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, addio Zaniolo: cambiano le quote dei bookmaker