Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Ranieri: “Inter e Roma ci sveglieranno, ma sarà un campionato falsato”

Ranieri: “Inter e Roma ci sveglieranno, ma sarà un campionato falsato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:01
claudio ranieri
Claudio Ranieri @getty images

VERSO ROMA-SAMPDORIA DICHIARAZIONI CLAUDIO RANIERI – Tra esattamente undici giorni riprenderà la stagione della Roma di Paulo Fonseca, in corsa ancora per un posto Champions, vale a dire uno dei primi quattro posti della classifica, e in Europa, ad agosto la sfida contro il Siviglia valida per l’accesso agli ottavi di finale di Europa League (gli andalusi nel debutto post pandemia hanno avuto la meglio nel derby contro il Betis per 2-0, con Ocampos sugli scudi, ndr).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Kluivert-Mkhitaryan: incrocio con l’Arsenal

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: scambio in Serie A per Kluivert. Il punto

Claudio Ranieri
Claudio Ranieri @ Getty Images

Ranieri torna all’Olimpico

Il 26 maggio 2019, sfida RomaParma, ultima sulla panchina giallorossa di Sir Claudio Ranieri, giornata che ha reso omaggio anche al tributo di Daniele De Rossi da parte dei tifosi capitolini, i quali hanno fatto piangere dall’emozione l’allora tecnico, proprio il romano che oggi è alla guida della Sampdoria. Lo stesso Ranieri ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano ‘Il Secolo XIX’. Ecco le sue parole:

Doppia sfida Inter prima e Roma poi…
Diciamo che questa doppietta ci sveglierà subito e ci permetterà di andare in forma. Come tutte le squadre, finora ci siamo solamente allenati tra di noi e non sappiamo a che punto siamo. Lo scopriremo affrontando gli avversari. Ci aspetta un campionato dai contorni sconosciuti e anche falsato, con quello che è successo. In ballo ci sono enormi interessi e dobbiamo finirlo, lo hanno capito anche i tifosi… Perciò finiamolo”.

Alcuni studi medici sottolineano che i colpiti da Covid potrebbero avere problemi al miocardio. Lei ha notato qualche strascico?
Sì. Qualcuno ha bisogno di più secondi per recuperare rispetto a prima. In un ritmo di partita alto ecco che questo calciatore viene a soffrire. Non sappiamo bene quanto coinvolge cuore o polmoni. Gli esami richiesti dal protocollo sono stati superati da tutti, evidentemente però ci sono forme di allenamento che devono tornare a sopportare meglio. Inciderà sulle mie scelte, soprattutto all’inizio.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!