Home Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre Serie A, contratti e partite in chiaro: il 18 l’assemblea di Lega

Serie A, contratti e partite in chiaro: il 18 l’assemblea di Lega

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Questi sono davvero giorni chiave per la serie A, che deve ancora sciogliere gli ultimi nodi relativi alla ripartenza del campionato. Si ripartirà il 20 giugno con i recuperi delle gare che non sono state disputate prima della sosta per l’emergenza Coronavirus.

Quindi il tour de force per le squadre, che porterà fino al completamento del campionato all’inizio del mese di agosto. Di fatto si giocherà ogni tre giorni, per la felicità degli appassionati più incalliti.

Serie A
serie A

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, rottura tra Pallotta e Petrachi

Serie A tra calcio in chiaro e contratti

Una tappa importante verso la ripresa della serie A – come ricorda pure calciomercato.it – è quella fissata per giovedì 18 giugno, quando si terrà l’assemblea della Lega. Nella quale saranno affrontati due importanti temi all’ordine del giorno. Il primo è quello relativo al protocollo FIGC per l’estensione dei contratti oltre il 30 giugno. Ci sono diversi giocatori i cui contratti scadranno a breve (compresi prestiti) e per i quali bisognerà trovare un accordo per far sì che possano concludere la stagione e giocare dunque fino al mese di agosto.

E poi c’è il nodo legato alle “ipotetiche modifiche ai contratti di licenza dei diritti audiovisivi 2018-21”. Si parlerà di calcio in chiaro, ipotesi che è stata lanciata con forza nelle ultime settimane dal ministro dello Sport Spadafora. Si parlerà della possibilità di trasmettere in chiaro due partite per giornata e della possibilità di ridurre il cosiddetto “embargo” degli highlights per le televisioni. Temi caldi, insomma, per la ripresa del calcio italiano.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, scambio in serie A per Kluivert

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!