Calciomercato Roma, scaduto il diritto del Lipsia su Schick

0
1

Il futuro di Patrik Schick è tutto da scrivere. Uno dei pezzi pregiati del calciomercato Roma in uscita infatti adesso non è più sicuro della sua permanenza al Lipsia, la squadra nella quale al momento milita.

Calciomercato Roma
Schick (Getty Images)

L’attaccante della Repubblica Ceca da quando milita in Germania sembra essere davvero rinato. Nagelsmann gli ha dato fiducia e lui l’ha ripagata con ottime prove e con tante reti, tanto da essere già in doppia cifra. Insomma Schick si trova bene a Lipsia ed è pronto a rimanere in Bundesliga.

Tuttavia ieri è scaduto il diritto del Lipsia di riscattarlo ad una somma di 28 milioni di euro (29 in caso di Champions League). Questo vuol dire che adesso i tedeschi dovranno per forza di cose trovare un accordo con la Roma per il trasferimento del giocatore. Una mossa non azzardata, perché l’intenzione del Lipsia è già nota, è quella di prendere Schick, ma ad un prezzo inferiore.

LEGGI ANCHE –>> Pallotta si confessa: le dichiarazioni del presidente della Roma

Calciomercato Roma: il prezzo di Schick

Il club tedesco chiede uno sconto ai giallorossi, che tuttavia non cederanno il loro giocatore a meno di 25 milioni di euro. La sua cessione è molto importante per le casse giallorosse ed è anche per questo motivo che la Roma si sta comunque guardando intorno. Schick è diventato un giocatore appetibile per molti club esteri.

Come scrive la Gazzetta dello Sport il club capitolino, con il supporto di Baldini, sta sondando il mercato inglese per valutare la cessione del giocatore in Premier.

LEGGI ANCHE –>Dan Friedkin irritato dall’intervista di Pallotta