Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma-Sampdoria, in sei per due posti: i dubbi di Fonseca

Roma-Sampdoria, in sei per due posti: i dubbi di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25

Roma-Sampdoria è il prossimo match che attende i giallorossi di Paulo Fonseca. Il 24 giugno allo Stadio Olimpico andrà in scena la prima partita di Dzeko e compagni dopo la lunga sosta dovuta al coronavirus.

Fonseca
Paulo Fonseca @Getty Images

Per i giallorossi una sfida da vincere a tutti i costi per non perdere definitivamente contatto con l’Atalanta e continuare così ad inseguire il quarto posto. La Sampdoria dell’ex Claudio Ranieri, reduce dal ko nel recupero contro l’Inter, non ha però intenzione di fare la vittima sacrificale.

Alla ripresa l’allenatore portoghese della Roma avrà abbondanza di scelte. Di fatto sarà assente solo il portiere Pau Lopez per infortunio, mentre Zaniolo proseguirà nel suo percorso di avvicinamento al rientro in campo. Il numero 22 si sta allenando con la Primavera ma presto sarà a disposizione anche del suo tecnico.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, Pedro pronto a prolungare con il Chelsea

Roma-Sampdoria, i dubbi di Fonseca

Detto che tra i pali giocherà sicuramente a questo punto Mirante, i nodi da sciogliere nella formazione anti-doria per Fonseca sono essenzialmente due, ovvero chi giocherà come terzino destro e chi invece come attaccante esterno a sinistra.

In difesa sono in tre a giocarsi una maglia da titolare, ovvero Santon, Zappacosta e Bruno Peres. La scelta dell’allenatore potrebbe ricadere proprio sul brasiliano, ma Zappacosta fino alla fine proverà a far cambiare idea al tecnico.

Anche per l’attacco sono in tre a giocarsi una maglia. Mkhitaryan non è al meglio, per questo motivo potrebbe partire dalla panchina e il ballottaggio potrebbe stringersi a Perotti e Kluivert, con l’argentino leggermente favorito.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!