Roma, voucher di rimborso per abbonamenti e biglietti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:40

Un voucher per rimborsare i propri tifosi. Questa è la decisione della Roma in merito agli abbonamenti e ai biglietti relativi ai match di questa stagione, interrotta dall’emergenza coronavirus e ora ripresa a porte chiuse.

Roma
tifosi Roma @Getty Images

Purtroppo questi match in calendario nel periodo estivo saranno disputati senza la presenza del pubblico sugli spalti, per motivi di sicurezza. La Roma in questo modo emetterà un voucher che potrà essere utilizzato in futuro, quando si potrà gioire per la propria squadra dentro lo stadio. A comunicarlo è stata la stessa società in un nota sul sito internet ufficiale.

LEGGI ANCHE –>Voti Roma-Sampdoria 2-1, Dzeko determinante
 

Roma, il rimborso per i biglietti

“AS Roma informa i propri tifosi che tutti gli abbonamenti stagionali nei settori Curva Sud, Curva Nord, Distinti Sud, Tribuna Tevere e Tribuna Monte Mario e “corporate” digitali in Tribuna Tevere o Monte Mario, validi per il Campionato di Serie A Tim 2019/2020, sospeso a decorrere dall’8 marzo 2020 e che sarà ripreso a porte chiuse dal 24 giugno 2020, si intendono annullati. – si legge nella nota – La quota parte degli stessi non fruita sarà rimborsata tramite emissione di un voucher a partire da mercoledì 24 giugno 2020″.

“Con riferimento agli abbonamenti “premium” per la stagione 2019/2020, anch’essi da considerarsi annullati, le relative modalità di rimborso dei ratei non goduti saranno comunicate direttamente alle società titolari degli stessi. -Sarà possibile richiedere il voucher di rimborso anche per tutti i possessori di biglietti per le partite Roma-Sampdoria e Roma-Udinese”. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito del club.