Roma-Udinese, la probabile formazione: i dubbi di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:26

La Roma ormai è pronta per il suo prossimo impegno di campionato, la sfida contro l’Udinese che si giocherà giovedì sera. Un match che l’undici di Fonseca dovrà cercare di vincere a tutti i costi.

Roma
Paulo Fonseca @Getty Images

In primis per tenere viva la fiammella della speranza di agguantare il quarto posto, sogno che si è complicato dopo l’ultimo ko contro il Milan. Ma anche per tenersi dietro squadre come Napoli e Milan che stanno rinvenendo fortissimo e che sperano di soffiare la quinta piazza ai giallorossi

Contro l’Udinese dovrebbero essere diversi i cambiamenti di formazione, considerata l’abbondanza delle scelte che ha l’allenatore ma anche il fatto che Fonseca dovrà fare a meno sicuramente di Veretout e Pellegrini. I due centrocampisti sono infatti squalificati e dunque si dovrà pensare ai loro sostituti.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, soldi o scambio per Cengiz Under?

Roma-Udinese, i dubbi di Fonseca

In pochi possono essere sicuri di giocare il match contro l’Udinese. In attacco ci sarà Dzeko, in difesa Smalling e in mediana Cristante, ma poi? Tra i pali potrebbe esserci il ritorno di Pau Lopez. Sulle corsie esterne di difesa Zappacosta e Spinazzola potrebbero essere sostituiti da Peres e Kolarov.

A centrocampo non è da escludere che possa esserci una chance per Villar, mentre sulla trequarti è un vero e proprio rebus. A destra Perez e Under si giocano il posto, così come al centro Mkhitaryan se lo gioca con Pastore. Anche a sinistra Perotti questa volta potrebbe avere la meglio sulla concorrenza.

I tifosi della Roma, in ogni caso, non guardano troppo alla formazione ma solo ad una vittoria che serve come il pane.