Napoli-Roma, esclusivo Arpaia (Il Mattino): “Su Under c’è distanza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

Napoli-Roma è una partita che mette in palio il quinto posto nella classifica di Serie A e che presenta anche numerosi intrecci di mercato. Ne abbiamo parlato con Gennaro Arpaia, giornalista de “Il Mattino” di Napoli.

Napoli-Roma
Cengiz Under (Getty Images)

Che partita ti aspetti oggi dal Napoli?
In linea con le ultime. Non esaltante dal punto di vista tecnico o tattico, ma di una squadra che sa cosa fa, con un disegno tattico preciso e con ruoli definiti in mezzo al campo. Cosa che sembrava impossibile con la gestione Ancelotti. Il Napoli di Gattuso non esalta, sinceramente, e i risultati sono stati molto oscurati dalla vittoria della Coppa Italia, ma almeno ora è una squadra che sa quello che vuole. Anche se non sempre sa prenderlo, e la partita con l’Atalanta ne è la prova.

Quale potrebbe essere l’undici titolare in Napoli-Roma?
Meret non è più un dubbio. In difesa mi aspetto il rientro dell’ex Manolas con Koulibaly, Hysaj di copertura a sinistra e Di Lorenzo a destra. Demme in mezzo al campo con Zielinski e Fabian – anche se una porticina a Elmas la terrei aperta – mentre in avanti mi aspetto Milik con Callejon e poi un ballottaggio Insigne-Lozano a sinistra.

C’è un calciatore della Roma che ti preoccupa più tutti?
Dzeko, senza dubbio. Avrei detto Zaniolo che secondo me è di una categoria sopra tutti (e all’andata lo dimostrò), ma il vero Zaniolo lo rivedremo il prossimo anno, a mio parere.

Come procede la trattativa per Under? Gattuso preferirebbe Bernardeschi?
Under è uno dei tanti nomi presenti nella lista di Giuntoli. Da quel che sappiamo, in questo momento Napoli e Roma sono lontanissime e, secondo la mia opinione, la valutazione fatta dal club giallorosso è spropositata per un calciatore forte sì ma che in Italia non ha mai avuto continuità di rendimento e sarebbe tutto da scoprire. Gattuso non si è pronunciato in favore o in sfavore, forse Bernardeschi sarebbe più utile al suo progetto tattico ma comunque mettere d’accordo Napoli e Juventus resta complicato dopo gli ultimi anni di mercato.

Calciomercato Roma, una big di Serie A su Fonseca

Napoli-Roma
Milik (Getty Images)

Napoli-Roma è intreccio anche di mercato. Si è parlato anche di una richiesta del Napoli per Milik: 30 milioni più Under. Ti risulta?
Milik ha varie opzioni di mercato: lui è stato chiaro col Napoli e vorrebbe cambiare aria, il Napoli non lo tratterrà (per questo punta forte Osimhen) ma non lo svenderà. Se andrà via, lo farà alle condizioni che decide De Laurentiis. Non credo che il club voglia cederlo in Italia, ma se proprio non dovessero esserci opzioni… In ogni caso Arek ha fatto sapere che preferirebbe la Juventus oltre ogni altra scelta.

Veretout è sempre piaciuto al Napoli: ci sono dei dialoghi in corso?
Veretout piace a Giuntoli. Ha un agente che a Napoli è conosciuto bene e ha tanti calciatori in azzurro. Secondo me è il tipo di calciatore che manca alla squadra in mezzo al campo, soprattutto se dovesse andar via Allan in estate. Ma non credo che dopo appena un anno di Roma possa già andare via. Se dovesse esserci una possibilità, il Napoli ci farebbe più di un pensierino.