Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, Petrachi non molla: la vicenda finirà in tribunale

Roma, Petrachi non molla: la vicenda finirà in tribunale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:53

La Roma e Petrachi si rivedranno in tribunale. Il direttore sportivo giallorosso ha infatti deciso di impugnare il licenziamento arrivato nelle scorse settimane da parte del club.

Roma
Gianluca Petrachi (Getty Images)

La Roma e Petrachi di nuovo insieme, ma in tribunale. Un matrimonio nato tra mille difficoltà e finito con un divorzio immediato, che porterà con sé strascichi legali. Il tentativo di conciliazione non è infatti andato a buon fine, visto che Petrachi aveva firmato un contratto triennale da 1,2 milioni netti (più bonus) fino al giugno 2022 e non ha nessuna intenzione di rinunciarci.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Roma, il futuro di Dzeko ribaltato

Roma, la decisione di Petrachi

Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’ex direttore sportivo giallorosso, che nei giorni scorsi ha ricevuto la lettera di licenziamento “per giusta causa”, avrebbe deciso di impugnare tale decisione. E dunque la vicenda finirà davanti alla sezione lavoro del Tribunale di Roma. Che dovrà decidere da quale parte sta la ragione. A incrinare definitivamente i rapporti tra il ds e il presidente James Pallotta sarebbero stati alcuni messaggi dal tono irrispettoso inviati al numero uno del club giallorosso.

E la Roma farà valere tra le sue carte proprio il messaggio ritenuto irrispettoso che l’ex direttore sportivo ha inviato al presidente James Pallotta.

LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Roma, nuovo nome per la Juventus: il possibile scambio

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!