Calciomercato Roma, niente estensione del prestito per Smalling: le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:03
Chris Smalling @Getty Images

CALCIOMERCATO ROMA FUTURO SMALLING – Le probabilità che la Roma a partire dal prossimo 6 agosto non potrà più avere a disposizione Chris Smalling aumentano sempre di più. Infatti poco fa ‘Sky Sports UK’ ha reso noto come l’intenzione del Manchester United sia quella di terminare qui la situazionE del prestito legato sia al difensore inglese che ad Alexis Sanchez, non permettendo così ai due club (Roma e Inter) di poterli sfruttare in Europa League.

LEGGI ANCHE Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: tre nuove squadre su Pau Lopez

LEGGI ANCHE Calciomercato Roma, Paratici nel mirino del Manchester United

Calciomercato Roma, Smallingo tutto o niente

I Red Devils hanno deciso dunque di portare a termine quella che era stata sin dall’inizio la loro idea. L’unica eccezione, che eccezione non è, è del riscatto e quindi dell’acquisto a titolo definitivo da parte dei giallorossi (o dei nerazzurri per il cileno) del centrale inglese che, a quel punto, diventando di proprietà del club capitolino, potrà essere a disposizione del tecnico Paulo Fonseca già dalla sfida contro il Siviglia il prossimo 6 agosto, gara valida per l’accesso ai quarti di Europa League.

LEGGI ANCHE Infortunio Douglas Costa, salta la Roma: campionato finito