Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Cessione Roma, Pallotta-Friedkin alle battute finali: la novità

Cessione Roma, Pallotta-Friedkin alle battute finali: la novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30

La cessione Roma continua ad essere un argomento sempre più attuale. Dan Friedkin infatti avrebbe compiuto un altro passo importante nel tentativo di acquistare la società giallorossa.

Cessione Roma
@Getty Images Roma bandiera

Non è affatto un mistero che l’imprenditore texano abbia intenzione di rilevare il club da James Pallotta. Le due parti sono in trattativa ormai da mesi. Sembrava essersi trovato un accordo alla fine dello scorso anno, ma poi la pandemia ha scombussolato tutti i piani. Il valore del club, complice la crisi mondiale, è diminuito e le due parti da allora sono alla ricerca di un punto d’intesa.

LEGGI ANCHE –>Pedro infortunato, la Roma in apprensione: le ultime

Cessione Roma, partita l’offerta

Adesso però Friedkin è ripartito all’attacco e John Solano di RomaPress su Twitter nella tarda serata di ieri ha scritto che nel pomeriggio di ieri l’imprenditore texano avrebbe formalizzato la sua offerta a DLA Piper, i consulenti legali di Pallotta.

L’ultima offerta di Friedkin è di 575 milioni complessivi, di cui 85 da immettere immediatamente nelle casse del club anche per scongiurare eventuali cessioni dolorose. Dall’altro lato però Pallotta sembra aver preso tempo. In primis perché dopo aver risolto la questione stadio il club sicuramente avrebbe un valore maggiore. Ma anche perché – come scrive oggi Il Messaggero – il fondo sudamericano e quello mediorientale sembrano poter offrire di più in termini economici.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, concorrenza in serie A per Vertonghen

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!