Calciomercato Roma, Friedkin blinda i gioielli e fa sognare per l’attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06

Calciomercato Roma, l’arrivo di Dan Friedkin alla presidenza del club cambierà i piani della società: ecco cosa può accadere.

Calciomercato Roma
Dzeko e Zaniolo (Getty Images)

Ci sono sicuramente buone notizie in vista per i tifosi giallorossi. La nuova proprietà infatti immetterà nelle casse del club una somma di 85 milioni di euro, liquidità che permetterà di non cedere i pezzi pregiati della squadra, ovvero Pellegrini e Zaniolo. E ora anche Edin Dzeko può considerarsi fuori da ogni trattativa di mercato. Sarà ancora lui ad essere il perno della squadra giallorossa fino alla scadenza del suo contratto. Tuttavia è chiaro che per migliorare il bilancio alcune cessioni ci saranno, l’obiettivo è quello di realizzare delle importanti plusvalenze.

LEGGI ANCHE –>>Cessione Roma, arriva la conferma ufficiale: il comunicato

Calciomercato Roma, gli obiettivi non cambiano

Calciomercato Roma
Milik (Getty Images)

In attesa di capire chi sarà il nuovo direttore sportivo giallorosso che dovrà condurre le trattative, per il momento non cambiano le priorità. In difesa secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, la Roma proverà a riprendere Smalling, cercando di sgretolare il muro del Manchester United. Altrimenti l’alternativa rimane Vertonghen, svincolato dal Tottenham. A centrocampo si cerca una pedina di qualità e il nome caldo è quello di Castrovilli. La Fiorentina però è restia a cedere il suo gioiello. In attacco il vice-Dzeko potrebbe essere un nome importante. I giallorossi potrebbero puntare ad uno tra Milik e Belotti.

Ci saranno anche tante partenze, per cercare di riequilibrare i conti. Futuro ancora possibile al Lipsia per Schick, Under è sempre vicino al Napoli e anche Kluivert è nella lista dei cedibili. Da valutare ci sono poi le posizioni di altri giocatori, come ad esempio Pau Lopez. Per il portiere spagnolo ci sono stati sondaggi dalla Premier League e potrebbe essere ceduto. In quel caso la Roma potrebbe cercare di prendere Sirigu dal Torino, portiere di estrema esperienza.

LEGGI ANCHE –>Cessione Roma, ipotesi di un clamoroso ritorno in società