Calciomercato Roma, area dirigenziale: altri due candidati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35

Calciomercato Roma, il tempo stringe per la nuova proprietà Friedkin. L’inizio della nuova stagione è vicinissimo e va scelto al più presto il nuovo direttore sportivo che curerà la campagna acquisti/cessioni.

Calciomercato Roma
Dan Friedkin a sinistra (Getty Images)

Vietato perdere troppo tempo. La nuova proprietà Friedkin deve agire in fretta per costruire la Roma della prossima stagione. Visto il poco tempo che c’è tra la fine di questa stagione e l’inizio della prossima, sarà difficile assistere a una vera e propria rivoluzione. E forse anche per questo motivo l’allenatore Paulo Fonseca avrà a disposizione una seconda possibilità. Verranno trattenuti i migliori giocati, si proverà a piazzare tutti gli esuberi e a rinforzare soprattutto la fascia destra, il centrocampo.

Chi si dovrà occupare di tutto questo? Spuntano altri due nomi.

LEGGI ANCHE –>>Cessione Roma, arriva la conferma ufficiale: il comunicato

Calciomercato Roma, spuntano Boban e Ausilio

Calciomercato Roma
Maldini, Boban, Massara @ Getty Images

Per il ruolo di nuovo direttore sportivo sono già stati fatti i nomi di Walter Sabatini, Fabio Paratici e Daniele Pradè. Secondo “Il Romanista” ci sarebbe anche l’opzione Piero Ausilio, che pare sia in uscita dall’Inter dopo avere rotto definitivamente i ponti con l’attuale allenatore Antonio Conte.

Come dirigente si fa anche il nome di Zvonimir Boban, libero dopo la sua breve parentesi al Milan. Secondo quanto riportato da “Repubblica” quello del croato è un nome al vaglio della nuova proprietà per l’area dirigenziale. Per lo stesso ruolo sarebbero inoltre in corsa anche Fabio Capello (il suo “Zaniolo può diventare Pallone d’Oro” è un indizio?), e Zibì Boniek che sta concludendo il suo impegno come presidente della federazione calcio polacca

LEGGI ANCHE –>Cessione Roma, ipotesi di un clamoroso ritorno in società