Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Paratici: “La Roma è un club importante ma…”

Paratici: “La Roma è un club importante ma…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:26

La Roma continua la caccia al nuovo direttore sportivo. Chi sarà l’uomo destinato ad occuparsi delle vicende di mercato giallorosse?

Roma
Paratici @ Getty Images

Al momento è il Ceo Guido Fienga a essere designato anche della gestione sportiva del club dopo la rottura arrivata nelle scorse settimane con Petrachi. Ma al più presto la società dovrà individuare un nuovo direttore sportivo. Il sogno Paratici sembra essere già tramontato però ed è stato lo stesso dirigente a chiarire il suo futuro.

Il Messaggero ha ripreso le dichiarazioni di Fabio Paratici a Sky Sport. Parole che sembrano chiudere ad ogni possibile trasferimento altrove da parte del dirigente della Juventus. «Al di là del fatto che bisogna rispettare tutti i club e la Roma è un club molto importante, sono qui alla Juve da dieci anni, sto molto bene e ho un rapporto che va al di là di quello professionale con le persone che lavorano insieme a me, e per cui lavoro io. Da Andrea Agnelli fino all’ultima persona che è qui» ha detto Paratici. Salvo clamorosi colpi di scena, dunque, il club giallorosso dovrà guardare altrove per trovare un nuovo direttore sportivo.

LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Roma, incontro Giuntoli-Veretout: tifosi furiosi

Roma, per il ruolo di ds possibile un ritorno

E allora è probabile che la Roma debba guardare altrove. In questo momento gli altri nomi caldi sono quelli di Walter Sabatini del Bologna e quello di Daniele Pradè della Fiorentina. Per entrambi si tratterebbe di un ritorno visto che hanno già lavorato a Trigoria.

LEGGI ANCHE –>Roma, documento ufficiale: ecco la prima decisione di Friedkin

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!