Calciomercato Roma, futuro inglese per l’esterno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:13

Calciomercato Roma, si prevede un futuro inglese per l’esterno giallorosso Alessandro Florenzi ormai da tempo inserito nella lista dei partenti

calciomercato Roma
@Getty Images

Rientrato dal prestito al Valencia, anche Alessandro Florenzi è stato convocato da mister Fonseca per il ritiro precampionato che inizierà domani. I calciatori giallorossi saranno sottoposti inizialmente ai tamponi per scongiurare eventuali contagi da Coronavirus all’interno della rosa. Nei giorni successivi poi, prenderanno il via gli allenamenti.

Il destino però del terzino giallorosso appare sempre più lontano dalla Capitale. Sulle sue tracce sono attivi da tempo ormai diversi club. Nelle scorse settimane si è parlato più di una volta dell’interesse di squadre di serie A come Atalanta e Fiorentina, che però nelle ultime ore sembrano essere rimaste indietro rispetto a un’altra pretendente estera.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, asse caldo tra i giallorossi e il Torino

LEGGI ANCHE >>> Roma, la lista dei calciatori convocati per il ritiro

Calciomercato Roma, Florenzi verso l’Everton

Calciomercato Roma
Florenzi @Getty Images

In pole position adesso per l’acquisto di Florenzi ci sarebbe l’Everton allenato da Carlo Ancelotti. Il tecnico italiano è un estimatore del terzino e anche nei giorni scorsi ha espresso il suo gradimento a un eventuale passaggio del calciatore in maglia “Toffees”.

Secondo quanto riportato da Filippo Biafora sulle frequenze di Teleradiostereo, sarebbe proprio il procuratore di Florenzi Alessandro Lucci, a spingere per il trasferimento del suo assistito in terra inglese. Atalanta e Fiorentina invece, si sarebbero defilate a causa dell’ingaggio troppo oneroso del calciatore.

Dopo l’arrivo di Ancelotti avvenuto durante lo scorso inverno, l’Everton non ha mai nascosto di avere progetti ambiziosi per il proprio futuro. Il sogno della dirigenza è quello di costruire una squadra capace di competere per obiettivi importanti e di riuscire ad arrivare al livello dei “cugini” del Liverpool.

In quest’ottica Florenzi troverebbe di sicuro un ambiente capace di rilanciare la sua carriera da calciatore.