Roma, Zaniolo sta già facendo il conto alla rovescia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:22

La Roma e Nicolò Zaniolo. Una storia insieme che per adesso la sfortuna ha solamente interrotto. Domani il calciatore si opererà in Austria al ginocchio.

Roma
Zaniolo @getty images

Il numero 22 giallorosso è l’elemento sul quale la nuova proprietà targata Friedkin ha voluto costruire il suo futuro. Impossibile pensare di cedere questo talento cristallino che il club ha saputo far esplodere. L’età non conta quando si hanno talento e gamba. Purtroppo però Zaniolo ha dovuto fare i conti con due infortuni. Il primo a gennaio, l’altro in una serata olandase di settembre, mentre vestiva la maglia della nazionale azzurra. Domani l’operazione in Austria, finirà sotto i ferri del professor Fink per ricostruire il crociato. Ci vorrà marzo 2021 per rivederlo in campo.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, offerto l’ex Napoli per sostituire Zaniolo

Roma, Zaniolo non vuole arrendersi

Roma infortunio Zaniolo operazione
Zaniolo a Villa Stuart

Zaniolo ha parlato al Corriere dello Sport, intervistato dal direttore Ivan Zazzaroni, e in attesa di conoscere dal vivo il nuovo presidente Friedkin, non vede l’ora di poter tornare a giocare. “Sto già facendo il conto alla rovescia. Continuo a ricevere messaggi, mi fanno piacere, mi stimolano. Queste cose nel nostro lavoro possono accadere, io voglio solo tornare a fare in fretta quello che amo. Non ho mai pensato di smettere, neppure nell’istante in cui ho capito cosa mi era capitato di nuovo” ha detto il trequartista giallorosso. Che ha lo stimolo degli Europei per tornare ad essere più forte di prima. La Roma, e la nazionale azzurra, lo aspettano a braccia aperte.

LEGGI ANCHE –>Infortunio Zaniolo, il consiglio di Ancelotti all’asso della Roma