Calciomercato Roma, Fonseca a sorpresa su Dzeko e Smalling

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51

Calciomercato Roma, l’allenatore Fonseca in conferenza stampa ha parlato del futuro di Edin Dzeko e Chris Smalling.

Calciomercato Roma
Dzeko @getty images

L’allenatore della Roma Paulo Fonseca ha parlato alla vigilia della prima partita di campionato contro il Verona. Ed è stato inevitabile rispondere anche a delle domande sul calciomercato, molto movimentato soprattutto in queste ore. E non sono mancate delle dichiarazioni sorprendenti, soprattutto per quanto riguarda la situazione legata a Edin Dzeko.

“Dzeko è con noi, non posso dire altro al momento. So soltanto che Dzeko è con noi”. A questo punto l’attaccante bosniaco farà sicuramente parte dei convocati per la partita contro il Verona.

Su Smalling è arrivata invece la conferma sulla volontà ferma della Roma di riportarlo in Italia. “Sì, sono fiducioso su Smalling. Stiamo lavorando per riaverlo. Sono sempre in contatto con lui, ha voglia di tornare e noi vogliamo riaverlo. Nei prossimi giorni può tornare”.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, le ultime su Smalling e Godin: le indiscrezioni di ASRL

Calciomercato Roma, le altre parole di Fonseca in conferenza stampa

Calciomercato Roma
@getty images

Sono stati tanti i temi toccati dall’allenatore in conferenza stampa. A cominciare dal nuovo arrivato Kumbulla. “Kumbulla si è allenato solo ieri e oggi, non è pronto per iniziare. Abbiamo un modo diverso di giocare rispetto a come faceva lui al Verona. Però è un ragazzo molto intelligente, ha capito ciò che gli ho detto. Potrebbe essere una soluzione a partita in corso. Vedremo.

Fonseca poi conferma Karsdorp: “Non è una soluzione d’emergenza, giocherà domani e rimarrà con noi per questa stagione. Abbiamo molta fiducia, è pronto per aiutare la squadra”. E c’è anche Santon. “Il Verona gioca molto sulle fasce, ma Karsdorp e Spinazzola sono pronti e possono aiutare la squadra”.

L’allenatore non si è sbilanciato su chi giocherà tra Pau Lopez e Mirante: “Vediamo domani”.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, organico da sistemare: le possibili mosse