Calciomercato Roma, Milik e Dzeko rimangono in attesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53

Il calciomercato della Roma attende con ansia l’arrivo di una prima punta di spessore, individuata ormai nel napoletano Milik. Ormai non ci sono più dubbi.

Calciomercato Roma
Kumbulla e Milik in azione (Getty Images)

E’ il polacco l’obiettivo numero uno del club giallorosso, l’accordo è stato trovato con il calciatore ma nelle ultime ore qualcosa sembra aver rallentato la trattativa. E senza l’arrivo di Milik non arriverà per Dzeko il semaforo verde per accasarsi alla Juventus. Il fatto che contro il Verona il bosniaco non sia sceso in campo nemmeno per un minuto è un indizio sicuramente impportante. La sua cessione ormai è ad un passo e la Roma non ha voluto rischiare un infortunio del centravanti.

LEGGI ANCHE –>Voti Verona-Roma, Mkhitaryan delude, Spinazzola al top

Calciomercato Roma, la Juve alza l’offerta per Dzeko

Calciomercato Roma

Come spiega Il Corriere dello Sport, ci si attendono novità nelle prossime ore. Mentre l’affare Dzeko ormai è definito e dunque il bosniaco attende solo il via libera per approdare ai bianconeri, che nel frattempo hanno anche alzato l’offerta a 17 milioni di euro, difficoltà sono sorte nell’affare Milik. Il quotidiano sportivo spiega come non sia una questione economica, perchè il Napoli ha accettato l’offerta da 25 milioni complessivi da parte dei giallorossi. Anche se una richiesta di riformulazione del pagamento avrebbe fatto arrabbiare i dirigenti partenopei.

Tramite il suo agente Pantak però Milik ha fatto sapere al Napoli che non rinuncerà agli stipendi di luglio e agosto e alle commissioni del suo manager. Inoltre il calciatore ha chiesto al Napoli di rinunciare alla richiesta di multa e all’idea di chiedere i danni d’immagine dopo l’abbandono del ritiro fatto in coda al match di Champions contro il Salisburgo. Ostacoli che rendono ancora complicata la trattativa ma che non sembrano insuperabili. Tanto più che vista l’offerta bianconera ora Dzeko potrebbe partire anche senza l’arrivo di Milik.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, organico da sistemare: le possibili mosse