Calciomercato Roma, Dzeko-Milik e il piano B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16

Il calciomercato della Roma vede sempre in primo piano la questione legata al futuro di Dzeko e all’arrivo del suo sostituto, il polacco Milik del Napoli.

Calciomercato Roma

Da settimane ormai le due trattative vanno di pari passo, con i giallorossi che sono pronti a lasciare partire il bosniaco verso la Juventus, ma non prima di aver trovato un suo degno erede, individuato in Milik del Napoli. Il centravanti ha il contratto in scadenza nel 2021 ma i partenopei non sono intenzionati affatto a fare sconti. Il tempo però inizia a stringere e gli allenatori delle rispettive squadre aspettano rinforzi.

LEGGI ANCHE –>Voti Verona-Roma, Mkhitaryan delude, Spinazzola al top

Calciomercato Roma, non esiste un concreto piano B

Calciomercato Roma
Milik @ Getty Images

Il Corriere dello Sport sottolinea come sia interesse di tutti trovare un punto di intesa. Milik deve ancora risolvere alcune pendenze relative alla passata stagione, i giallorossi cercheranno di trovare l’intesa su nuove modalità di pagamento. Nei prossimi giorni si potrebbe arrivare alla conclusione dell’affare. Anche perché la Roma non sembra avere un piano B per l’attacco, nonostante siano circolati i nomi di Depay e Giroud nelle prossime ore. In ogni caso servirà poi un’altra punta e per adesso i nomi che circolano con insistenza sono quelli di Bustos del Talleres e di Kalinic, pronto a tornare dall’Atletico.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, Juan Jesus non sarà più convocato