Calciomercato Roma, la novità su Smalling e sulle cessioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38

Il calciomercato della Roma vede il club molto impegnato in questo periodo per chiudere le trattative aperte, sia in entrata che in uscita.

Calciomercato Roma Smalling
Chris Smalling (Getty Images)

C’è ancora tempo fino al 5 ottobre per poterlo fare, ma il pareggio di Verona ha evidenziato come alla Roma manchino delle pedine importanti per poter competere per un posto al sole. Fonseca ha bisogno di rinforzi e ne ha bisogno al più presto. In questa sessione i giallorossi hanno ceduto molti giocatori, ma per altri bisogna ancora trovare una sistemazione. Solo dopo si potrà pensare ad eventuali arrivi.

LEGGI ANCHE — Verona-Roma, i giallorossi possono perdere a tavolino

Calciomercato Roma, United irritato per Smalling

Calciomercato Roma
Smalling (Getty Images)

E’ soprattutto in difesa che la Roma ha bisogno di pedine, ma Juan Jesus e Fazio al momento non hanno trovato sistemazione. Questo rende difficile ogni investimento. I giallorossi ora devono fare i conti per Smalling con uno United che – come spiega Il Corriere dello Sport – ha fatto ancora più muro dopo le parole di Fonseca. Con le quali il tecnico giallorosso ha ammesso di essere sempre in contatto con il difensore, che sogna il ritorno in Italia. La trattativa va avanti, non senza difficoltà. Gli inglesi non hanno alcuna intenzione di mollare sul prezzo.

I portieri Pau Lopez e Olsen alla fine potrebbero rimanere visto che mancano acquirenti, anche se per il portiere svedese si era parlato del Watford. Sirene turche infine per Perotti e Santon, che tuttavia non sembrano affatto vogliosi di lasciare l’Italia.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, Juan Jesus non sarà più convocato