Roma, si avvicina la sfida con la Juve: c’è un grande ritorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Questi sono davvero giorni bollenti per la Roma. Non solo in chiave calciomercato, ma anche per una squadra che è tornata alla casella di partenza.

Roma
@getty images

Leggasi zero punto, frutto di un errore burocratico che è costato il prezioso punto conquistato a Verona all’esordio. La vicenda-Diawara, che ha portato alla sconfitta a tavolino, intacca sicuramente il morale di una squadra che ora deve ripartire al più presto. Anche perchè il calendario mette di fronte il peggior avversario possibile di questi tempi, ovvero la Juventus.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, sfuma un altro obiettivo della fascia destra

Roma, Dzeko in campo dal primo minuto

 Roma

C’è chi questa partita avrebbe potuto giocarla con la maglia bianconera, ovvero Edin Dzeko. Ma – come sottolinea il Corriere dello Sport – alla fine il gigante bosniaco è rimasto nella capitale e ora dovrà resettare tutto, rimettersi sulla spalle una Roma che spesso è dipesa dalla sua classe. Il quotidiano sottolinea però come qualcosa si sia rotto con Fonseca, un feeling che si è incrinato dopo la partita persa in Europa League contro il Siviglia. La Roma alla fine ha deciso di tenersi stretta il suo giocatore, rinunciando all’offerta della Juventus, vista la difficoltà per arrivare a Milik. E ora per Dzeko ci sarà subito la sfida contro quello che poteva essere il suo futuro. Difficile pensare che contro i bianconeri si possa rinunciare alla sua presenza così come avvenuto contro il Verona.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, Juan Jesus non sarà più convocato