Calciomercato Roma, Allegri porterebbe con sé due fedelissimi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14

Calciomercato Roma, il futuro di Fonseca resta in bilico: in caso di esonero, Allegri è pronto a sostituirlo portando con sé due fedelissimi.

Calciomercato Roma
Allegri (Getty Images)

Paulo Fonseca resta al suo posto, almeno per ora. Domenica sera contro la Juventus si gioca però gran parte del suo futuro in giallorosso. Un’eventuale sconfitta potrebbe accelerare la rivoluzione del nuovo presidente Friedkin e portare all’esonero immediato. La Juventus farebbe così un regalo al suo ex allenatore Massimiliano Allegri, che secondo più voci sarebbe propenso ad accettare un’eventuale chiamata.

Rimasto fermo per una stagione dopo la fine della sua avventura alla Juventus, in estate sembrava molto vicino prima al Psg e poi all’Inter. Tuchel è stato confermato solo perché è riuscito ad arrivare fino in finale di Champions League, mentre all’Inter c’era stata la rottura tra Conte e la dirigenza che è stata però poi sanata. Un altro anno però Allegri non vorrebbe restare fermo e già in passato aveva affermato che un giorno avrebbe allenato volentieri la Roma. Forse quel giorno è molto vicino.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, sfuma un altro obiettivo della fascia destra

Calciomercato Roma, De Sciglio e Mandzukic per Allegri

Calciomercato Roma
Mario Mandzukic (Getty Images)

Secondo quanto riportato da “Leggo” in caso di arrivo di Allegri alla Roma prima della chiusura dell’attuale sessione di calciomercato fissata per il 5 ottobre, potrebbero arrivare a Roma due suoi fedelissimi.

Uno è Mattia De Sciglio, che sembrava già vicino alla Roma, con l’affare poi sfumato perché Karsdorp non ha accettato la cessione, e l’altro è Mario Mandzukic. Anche l’attaccante croato, svincolato e ancora in cerca di una sistemazione, era stato accostato già nelle scorse settimane ai giallorossi. L’arrivo di Allegri potrebbe coincidere con l’esito positivo della trattativa per il suo ingaggio.