Voti Roma-Juventus: giallorossi spreconi, tre bocciati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:41

I voti di Roma-Juventus, big match della seconda giornata di serie A. Tra i giallorossi grande prestazione del centrocampista Veretout.

Partita bellissima e piena di emozioni quella andata in scena all’Olimpico. La Roma si è portata in vantaggio alla mezzora del primo tempo grazie ad un rigore di Veretout. Sempre dal dischetto la Juventus ha acciuffato il pareggio con il solito, glaciale, Cristiano Ronaldo. Ma prima del riposo i giallorossi di Fonseca sono riusciti a trovare un nuovo vantaggio con un contropiede ben finalizzato da Veretout, autore di una doppietta. Nella ripresa le cose sembravano essersi messe bene per la squadra capitolina quando la Juve è rimasta in dieci per il rosso a Rabiot. Ma Dzeko ha fallito due facili occasioni per chiuddere la sfida e questi errori non si possono fare contro la Juve, che ha pareggiato ancora con Ronaldo.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è ancora corsa al trequartista

Roma-Juventus: i voti

Roma

Tra i giallorossi senz’altro il migliore è stato Veretout, vero uomo ovunque. Male Dzeko, mentre Mkhitaeryan e Pedro hanno giocato una gara positiva ma alla distanza hanno pagato cara la stanchezza. Nella Juventus Ronaldo si conferma campionissimo. Quando tocca il pallone il pericolo è costante.

ROMA (3-4-2-1): Mirante 6; Mancini 6, Ibanez 6, Kumbulla 6; Santon 5.5 (68′ Bruno Peres 4.5), Pellegrini 4.5 (71′ Diawara 6), Veretout 8, Spinazzola 6.5; Pedro 6.5, Mkhitaryan 6.5; Dzeko 4.5. All. Fonseca 6
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 6; Danilo 6, Bonucci 6, Chiellini 5.5, Cuadrado 6; Kulusevski 6.5 (85′ Frabotta sv), Rabiot 4, McKennie 5.5 (58′ Arthur 6), Ramsey 5.5 (68′ Bentancur 6); Morata 5 (58′ Douglas Costa 6), Ronaldo 7.5. All. Pirlo 6
ARBITRO: Di Bello di Brindisi
MARCATORI: 30′ Veretout (R, rig.), 43′ Ronaldo (J, rig.), 45′ Veretout (R), 69′ Ronaldo (J)
NOTE: espulso al 62′ Rabiot per doppia ammonizione. Ammoniti Kumbulla, Pellegrini, Frabotta