Calciomercato Roma, no di Friedkin per un attaccante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:06

Il calciomercato della Roma si avvia a vivere le fasi finali, con il club intenzionato ancora a regalare delle pedine all’allenatore Paulo Fonseca.

Calciomercato Roma
@getty images

Di sicuro è stato a lungo il reparto offensivo ad essere sotto la lente d’ingrandimento nelle ultime settimane. Visto che Dzeko sembrava ad un passo dalla Juventus mentre Milik sembrava destinato a vestire il giallorosso. Poi alla fine è saltato tutto, ma c’è un retroscena per quanto riguarda il mancato possibile arrivo di un centravanti di livello internazionale.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è ancora corsa al trequartista

Calciomercato Roma, no a Lacazette

Come ha scritto il giornalista Matteo De Santis su Twitter, Dan Friedkin avrebbe bloccato sul nascere ogni possibile tentativo da parte del club giallorosso per un attaccante di spessore. “La scorsa settimana un paio di intermediari hanno proposto #Lacazette alla #AsRoma: dopo attenta valutazione dei costi dell’operazione (tra ingaggio e quanto avrebbe chiesto #Arsenal), #Friedkin non ha dato via libera all’eventuale tentativo” ha scritto.

La situazione riguardante il calciomercato da allora è molto cambiata. Perchè Dzeko non si è mosso dalla capitale e ora la società è a caccia di un sostituto.