Calciomercato Roma, cosa cambia nella rosa di Fonseca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Il calciomercato Roma è stato incandescente fino all’ultimo minuto, con la vicenda Smalling che si è sbloccata solamente in extremis. Vicenda che ha tenuto tutti con il fiato sospeso.

Calciomercato Roma
Paulo Fonseca @getty images

Alla fine però le richieste di Paulo Fonseca sono state accontentate, il portoghese avrà a disposizione quel centrale difensivo d’esperienza che potrà essere una guida per Mancini, Ibanez e Kumbulla, talenti veri che hanno grandi margini di crescita. E dunque alla fine delle trattative, quale bilancio si può fare per il mercato giallorosso? Il Corriere dello Sport sottolinea come sia stato raggiunto l’obiettivo del taglio del monte ingaggi, viste le numerose partenze, alcune delle quali in modo assolutamente gratuito. Non è stato invece raggiunto l’obiettivo plusvalenze, visto che la cessione più onerosa è stata solo quella di Schick al Bayer Leverkusen.

LEGGI ANCHE –>Roma, ufficiale: ecco il calendario di Europa League

Calciomercato Roma, cosa manca adesso?

Calciomercato Roma
Chris Smalling (Getty Images)

Puntellata la difesa con Smalling, non è da escludere che almeno fino a gennaio venga inserito nell’elenco dei convocati Federico Fazio. La cui cessione alla Sampdoria è saltata visto che l’arrivo dell’inglese è arrivato praticamente sul suono del gong. Fonseca adesso ha una rosa più forte, anche se i tifosi si aspettavano qualche arrivo sulla fascia destra difensiva (dove comunque ci sono a disposizione Santon, Peres e Karsdorp). E probabilmente anche qualche movimento sulla trequarti viste le numerose cessioni e il mancato arrivo di El Shaarawy.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, l’ex va in Spagna e la società incassa